Mangiare cibi ricchi di omega-3 può aumentare l’aspettativa di vita di 5 anni

cibi-omega3
Foto di Lum3n da Pexels

Un nuovo studio indica che avere alti livelli di omega-3 nel sangue può aumentare l’aspettativa di vita di un individuo di cinque anni. Secondo il nuovo studio, pubblicato a giugno su The American Journal of Clinical Nutrition, l’aumento del consumo di questa sostanza è associato a un cambiamento del rischio di mortalità simile allo smettere di fumare.

Dreame Bot L10 Pro, il robot aspirapolvere più completo ed economico da non perdere

Dreame Bot L10 Pro

Tra le faccende domestiche determinanti, ma anche tra quelle che ci rendono più pigri c’è sicuramente quella di passare l’aspirapolvere. I tradizionali aspirapolvere sono, oggi, considerati troppo grandi e difficili da maneggiare, soprattutto su pavimenti piccoli e con i fili che non agevolano la pulizia. Per risolvere questo problema, i robot aspirapolvere offrono tutto il comfort che l’utente richiede, mantenendo pulito in autonomia il pavimento delle nostre abitazioni. Spesso, però, il problema più grande di questo tipo di aspirapolvere è il prezzo, non tanto la loro maneggiabilità.

Un nuovo asteroide gigante si sta avvicinando alla Terra

asteroide-terra
Image by Rolando Marin from Pixabay

La NASA ha avvertito che, presto, un altro asteroide gigante potrebbe passare molto vicino alla Terra. La notizia arriva come una nuova aggiunta alla lista stranamente crescente di notizie simili. Tutto perché durante l’anno presente e il passato, le segnalazioni di viaggiatori celesti rocciosi che si avvicinano al nostro pianeta sembrano essere aumentate.

Fidarsi ciecamente della scienza può influenzare i progressi scientifici?

scienza
Image by Konstantin Kolosov from Pixabay

La scienza ha aiutato a trovare risposte ai grandi misteri che circondano l’umanità. Ma la fede cieca in essa può influenzare lo sviluppo dei progressi scientifici? Il dubbio sorge in un momento in cui la pandemia causata dal COVID-19 ha fatto molto parlare e ha dato origine a teorie del complotto. Nello specifico, quelli che assicurano che i vaccini, oltre a proteggerci dal coronavirus, siano un’arma di controllo.

Il caffè può ridurre la probabilità di contrarre il Covid-19

caffè-covid
Photo by Mike Kenneally on Unsplash

Una nuova ricerca condotta negli Stati Uniti suggerisce che, oltre a dare energia, il caffè può fornire una certa protezione contro il Covid-19. Un nuovo studio della Northwestern University di Chicago, negli Stati Uniti, ha esaminato il ruolo di diversi alimenti nella suscettibilità all’infezione da Covid-19.

Quali grassi alimentari dovremmo mangiare in una dieta sana ed equilibrata

grassi-alimentari
Photo by Kelly Sikkema on Unsplash

grassi commestibili sono presenti quotidianamente nella preparazione dei cibi da molti anni. Fanno parte delle abitudini alimentari che passano di generazione in generazione e sono difficili da cambiare. E stiamo parlando dei grassi più semplici, come l’olio d’oliva per soffriggere, l’olio per friggere, la margarina o lo strutto per cuocere.

Perché piantare campi di girasole dopo i grandi disastri nucleari

girasoli-nucleare
Photo by Herr Bohn on Unsplash

La storia racconta il verificarsi di diversi disastri nucleari che hanno cambiato per sempre l’ambiente delle regioni colpite. In vari casi sono stati attivati ​​dei programmi di pulizia, ma i girasoli sono elementi che possono essere inseriti in questo processo. Il disastro nucleare più recente della storia si è verificato in Giappone l’11 marzo 2011. Un terremoto di magnitudo 9,0, seguito da un enorme tsunami, colpì le città di Miyagi e Fukushima provocando migliaia di morti.

Long Covid: avere 5 di questi sintomi può predire la persistenza della malattia

long-covid
Photo by engin akyurt on Unsplash

Le persone che hanno più di cinque sintomi nella prima settimana di infezione da coronavirus hanno un rischio maggiore di sviluppare il Long Covid. È stato osservato, infatti, che il SARS-CoV-2 può causare sintomi persistenti, anche nei giovani adulti e nelle persone con poca o nessuna storia di salute cronica e che non sono state ricoverate in ospedale.

Bere una certa quantità di caffè al giorno aumenta il rischio di demenza

caffè-demenza
Photo by Gabriella Clare Marino on Unsplash

Nel corso del più grande studio nel suo genere finora condotto, i ricercatori hanno scoperto che l’assunzione eccessiva di caffè è associata ad un aumentato rischio di sviluppare disturbi neurologici dannosi e demenza. Lo riporta un articolo pubblicato sul sito web News Medical Life Sciences.

Cos’è il metaverso Facebook: come comunicheremo in futuro

facebook-metaverso
Image by Gerd Altmann from Pixabay

Facebook sta creando un nuovo prodotto per lavorare sul “metaverso”, ovvero un mondo digitale in cui le persone possono spostarsi tra diversi dispositivi e comunicare in un ambiente virtuale. Lo ha dichiarato lunedì il CEO del social network blu, Mark Zuckerberg.