Archivi tag: salute

Uno studio afferma che il Wi-Fi è “una grave minaccia per la salute umana”

Uno studio afferma che il Wi-Fi è "una grave minaccia per la salute umana"Come noto, il dibattito sul fatto che WiFi, smartphone e segnali di telefonia mobile siano dannosi o meno per la salute è all’ordine del giorno. Ci sono diversi studi che hanno dimostrato come queste connessioni siano innocue per l’essere umano e che non dovremmo preoccuparci affatto.

Annunci

Le applicazioni per smartphone sono più efficienti dei test cardiaci tradizionali

Le applicazioni per smartphone sono più efficienti dei test cardiaci tradizionaliSecondo i risultati di uno studio clinico condotto da ricercatori presso l’Università di Ottawa, un’applicazione per smartphone è risultata più precisa di un esame fisico tradizionale per valutare il flusso di sangue nei pazienti sottoposti ad angiografia coronarica.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/04/04/le-applicazioni-per-smartphone-sono-piu-efficienti-dei-test-cardiaci-tradizionali-332273

Smartphone: il loro uso, insieme a quello dei tablet, può interferire con le abilità socioemozionali

Smartphone: il loro uso, insieme a quello dei tablet, può interferire con le abilità socioemozionaliIn un commento apparso sulla rivista Pediatrics, i ricercatori della Scuola di Medicina dell’Università di Boston hanno esaminato attentamente la letteratura disponibile su smartphone e iPad tra i bambini molto piccoli ed adulti. L’uso di tali dispositivi per intrattenere o pacificare i bambini o intrattenere gli adulti, avvertono, potrebbe avere un effetto dannoso sullo sviluppo sociale ed emotivo.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/04/01/smartphone-il-loro-uso-insieme-a-quello-dei-tablet-puo-interferire-con-le-abilita-socioemozionali-331040

Dipendenza da gioco: quando il divertimento diventa compulsivo

videogiochi_dipendenzaL’Organizzazione mondiale della sanità, organismo delle Nazioni Unite responsabile per l’orientamento globale delle politiche di sanità pubblica, si è espressa: sì, la dipendenza da videogiochi esiste. Questo tipo di compulsione sarà ufficialmente classificata come malattia mentale, ma nessuno sa ancora quando esattamente. Ciò significa che i medici saranno in grado di diagnosticare la dipendenza da giochi come una malattia, prescrivere trattamenti e, a seconda dei casi, anche i farmaci – tutti con il sostegno dell’OMS.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/02/18/dipendenza-da-gioco-quando-il-divertimento-diventa-compulsivo-306092

Identificate una sostanza chimica nel cervello che sopprime i pensieri cattivi

Avete mai avuto un pensiero negativo di cui non riuscivate a sbarazzarvi? Non siete gli unici. Questo accade alle persone sane come anche alle persone che soffrono di problemi mentali più gravi, come l’ansia, lo stress post-traumatico e la depressione. È possibile, però, che gli scienziati abbiano scoperto la chiave per fermare qualsiasi pensiero cattivo possa far capolino nella vostra testa.