Archivi tag: New York

Tecnologia: a New York si combatte l’inquinamento acustico con il machine learning

Clacson, sirene, sorvoli di aerei e ristoranti dove gli avventori devono urlare per farsi sentire: New York è una delle città più caotiche del mondo. Ma anche una delle metropoli più popolose d’America. Conosciuta come “la città che non dorme mai”, ha lanciato un esperimento unico nel suo genere poiché cerca di combattere l’inquinamento acustico con la tecnologia.

Annunci

Le migliori cerimonie di accensione dell’albero di Natale a New York

image-1

Il Natale da vivere a New York

E’ il momento più atteso dell’anno: il Natale. E se a renderlo ancora più magico è l’accensione dell’albero, non potremmo davvero desiderare altro. Con tutti i mercatini natalizi,  le città da visitare per assaporare al meglio quest’atmosfera sono diverse. Ma, sicuramente, quella che regala più emozioni è New York, ricoperta di luci di Natale  e splendidamente addobbata. 

Il Museo del sesso? Si trova a New York

museum-of-sex

Il Museo del Sesso a New York

I più curiosi e, perchè no, appassionati dell’arte sessuale, lo troveranno passeggiando per le strade di New York. Si tratta di uno dei musei più curiosi e stravaganti: stiamo parlando del fantomatico museo del sesso. Un luogo dedicato, appunto, al sesso e alla sessualità espressa in ogni possibile forma.

Swale, nel porto di New York una foresta galleggiante

Swale, la foresta nel cuore del porto di New York

Sarà una vera e propria isola fornita di orti e piante commestibili. Una piccola foresta nel cuore di New York che regalerà alla megalopoli un altro spazio verde, ma marino. Il tutto sfruttando la desalinizzazione dell’acqua e a spreco zero.

New York come Atlantide, sommersa entro 200 anni

New York come Atlantide
New York come Atlantide

New York come Atlantide. Degne dei migliori film apocalittici (che facciamoci caso un attimo, vedono sempre la Grande Mela protagonista dei fenomeni più catastrofici) sono le immagini virtuali di una metropoli sommersa. E, proprio secondo la scienza, potrebbe essere risucchiata dalle acque (il cui innalzamento dovrebbe attestarsi attorno ai 6 metri) e scomparire entro i prossimi 200 anni. L’allarme è stato lanciato dal Climate Central.