Archivi tag: missioni spaziali

Marte: invia anche tu il tuo nome sul pianeta rosso

Volare alla volta di Marte potrebbe non essere a portata di tutti. Così la NASA ha offerto di inviare il proprio nome a tutti gli appassionati del pianeta rosso e delle questioni spaziali. Sarà così possibile inviare il proprio nome e lasciare un’impronta di sé su un microchip che sarà inviato su Marte a bordo della missione spaziale InSight. Parola della NASA.

Annunci

La NASA presenta lo scudo termico della sua pericolosa missione verso il Sole

Il 31 luglio 2018 la NASA lancerà da Cape Canaveral la prima missione spaziale che raggiungerà il Sole. Se tutto va come previsto, la navicella – che ha ricevuto il nome Parker Solar Probe in onore dell’astrofisico americano Eugene N Parker – raggiungerà “solo” i 6 milioni di chilometri dalla superficie della stella, sostenendo dosi di radiazioni e temperature estremamente elevate, mai viste prima.

KFC: una missione spaziale per portare un sandwich di pollo nello spazio

L’hamburger Zinger di KFC sta dirigendosi verso lo spazio. KFC, infatti, ha annunciato questa settimana di stare costruendo una nave spaziale in grado di portare il succulento ​​panino croccante nel cosmo. La catena di takeaway si riunirà con la compagnia spaziale SpaceFlight per inviare il cibo nella stratosfera in un viaggio di quattro giorni.

Anche l’India sulla Luna: lancio previsto entro dicembre 2017

La società privata di base a Bangalore, TeamIndus, prevede di inviare la sua navicella spaziale sulla Luna entro la fine di quest’anno e sta avvicinandosi a realizzare la sua prima vera missione. L’azienda è pronta ad avviare il test del modulo spaziale che avvierà questa prima fase dell’esplorazione indiana, dopo il quale verrà costruito quello vero e proprio di volo.

Marte, le Cascate del Niagara si trovano (anche) sul pianeta rosso [Immagini]

Su Marte si trova veramente di tutto, anche le Cascate del Niagara. Certamente, la NASA ha trovato molti segni della presenza di acqua antica sul pianeta rosso nel corso degli anni. Ma sembra giunto il momento di focalizzare ora l’attenzione su qualcosa di notevolmente interessante: la lava marziana fusa.

https://focustech.it/marte-le-cascate-del-niagara-si-trovano-anche-sul-pianeta-rosso-immagini-143458

Spazio: il Giappone vuole inviare l’uomo sulla Luna entro il 2030

Con il focus della NASA ben proiettato verso Marte, Giove, Saturno e il maggior numero di esopianeti che si potranno individuare in futuro, è facile rischiare di dimenticare la nostra vicina più prossima, la Luna. Il nostro etereo satellite è ancora un luogo abbastanza interessante da visitare e sarà forse quello cui si rivolgerà l’attenzione negli anni a venire.