Archivi tag: google

Google introduce su Chrome un’altra fantastica funzionalità per navigare contemporaneamente

Google introduce novità molto interessanti al suo browser Chrome. Con ogni nuova versione apportata, ci sono miglioramenti e strumenti dedicati a rendere il browser più semplice da usare e più accattivante per gli utenti. Recentemente il gigante della ricerca ha mostrato un’altra serie di novità. Tra queste, ce n’è una molto interessante che aiuterà gli utenti a navigare insieme senza essere vicini o sullo stesso computer.

Coronavirus batte Pesce d’Aprile 1 – 0: stop alle burle online

pesce-d'aprile

Il giorno del Pesce d’Aprile, il tradizionale appuntamento che vede coinvolte persone e brand in giochi burloni, anche quest’anno è contrassegnato dal clima di pandemia che stiamo vivendo. Mentre la pandemia di coronavirus semina il caos in tutto il mondo, alcune aziende stanno addirittura riconsiderando la tradizione delle loro gag virali.

COVID-19: ecco come Google ci aiuterà a trovare informazioni accurate sul vaccino

google-vaccino

In un momento in cui la lotta contro le fake news sul COVID-19 ha limitato l’accesso a milioni di contenuti online, Google sta ora lavorando per garantire che gli utenti trovino informazioni accurate e utili sul vaccino. Il colosso tecnologico sta lanciando una nuova risorsa nella ricerca, che fornisce agli utenti di Internet informazioni sui vaccini autorizzati in ogni località. Il Regno Unito, dove il vaccino è già disponibile, è il primo Paese ad avere questo aggiornamento, ma la novità raggiungerà altre regioni del mondo.

Google down: KO di Gmail e Youtube in tutto il mondo

google_down

Google, Gmail e YouTube sono down da questa mattina per un problema che sta interessando gli utenti di tutto il mondo. Secondo DownDetector, i problemi sono iniziati intorno alle 11:56 GMT e stanno interessando gli utenti, indifferentemente dal Paese.

“Dottor Google” sbaglia più spesso di quanto non faccia la diagnosi corretta

dottor-google

“Dottor Google” e qualsiasi altro strumento di ricerca online sbaglia più di quanto non sembri quando qualcuno cerca specifici sintomi per determinare se ha un problema di salute, ha concluso una nuova indagine. La ricerca online di una serie di sintomi per valutare un possibile problema di salute sembra essere un comportamento molto comune, ma, secondo i sondaggi online, finiscono per fare più errori.

La vita prima di Google: quello che facevamo e che oggi non ricordiamo nemmeno

google

Prima dell’esistenza di Google, la vita era molto diversa. Sì, l’arrivo di Internet ha rivoluzionato per sempre il nostro stile di vita, ma Google è quel vantaggio che doveva essere necessario sfruttare. La società, sin dalla sua fondazione nel 1998, ha compiuto grandi sforzi fornendo molteplici servizi che facilitano la vita di molte persone.

Google: presto il motore di ricerca cambierà algoritmo grazie all’intelligenza artificiale

È comune avere l’impressione che Google sia una specie di oracolo di Internet, con le risposte corrette per tutte le ricerche. Ma non è così: il motore di ricerca dell’azienda può intromettersi anche se ci sono pagine su Internet con un buon materiale per soddisfare le esigenze degli utenti. Parte di questo problema si verifica perché il sistema non capisce sempre cosa cercare. Ecco perché Google ha annunciato l’implementazione di una nuova intelligenza artificiale per aiutare il suo motore di ricerca. Secondo il gigante di Mountain View, il sistema apporterà il più grande cambiamento nei suoi algoritmi di ricerca negli prossimi cinque anni.

La città utopica di Google è un incubo per la privacy dei cittadini

città-del-futuro

Le peggiori paure sulla “città del futuro” pianificata dai Sidewalk Labs di Google sembrano essere confermate, dimostrando che c’è anche motivo di preoccupazione per il percorso seguito nel progetto pilota dell’azienda a Toronto.

Come sapere quali siti web sono affidabili per ottenere informazioni sulla tua salute

Un recente studio del Pew Research Center, negli Stati Uniti, ha rivelato che l’80% degli utenti di Internet ha utilizzato la rete per indagare su questioni relative alla salute. E gli americani non sono i soli. In tutto il mondo, le persone vanno su Internet per chiarire dubbi sulla propria salute e su quella dei propri cari.

Ora puoi anche utilizzare Android per autenticare i siti che visiti

android_autenticazione

Negli ultimi anni, le password sono state uno dei punti più discussi. Molti cercano di sbarazzarsene trovando modi alternativi per autenticarsi. Il successo non è sempre garantito a causa di diversi fattori. Google sembra aver fatto un passo importante, assicurando che possiamo già utilizzare Android per l’autenticazione sui siti che visitiamo.