Archivi tag: fake news

Ne usciremo migliori: 3 motivi per cui ce la potremmo ancora fare

resilienza

Ovunque viviate, probabilmente avete detestato il 2020 e non vedevate l’ora che finisse. È stato un anno di indicibili tragedie su scala globale. Milioni di persone sono state contagiate in tutto il mondo a causa del COVID-19, e milioni di vittime. In molti paesi, ciò è stato aggravato dalla crescente insicurezza, disuguaglianza e disordini civili. Poi è arrivato il 2021.

La paura del COVID-19 può favorire la disinformazione

paura-covid

Le battaglie che l’umanità ha dovuto affrontare in questa pandemia non si limitano al coronavirus SARS-CoV-2, ma anche ai media. In particolare, la paura che molte persone provano nei confronti del COVID-19 sembra renderle più vulnerabili a credere nelle fake news e condividerle, contribuendo così alla disinformazione.

Un anno dopo con il COVID-19: disinformazione, indecisione e conflitto, la triade pandemica – Parte IV

pandemia

Se c’è stata una costante durante la cronologia della pandemia di COVID-19 durante questo 2020, è stata l’instabilità. Le fake news sul coronavirus non sono mancate e, addirittura, a volte gli stessi governi hanno finito per dare indicazioni spesso confuse, nel clima stesso confuso a sua volta.

COVID-19: ecco come Google ci aiuterà a trovare informazioni accurate sul vaccino

google-vaccino

In un momento in cui la lotta contro le fake news sul COVID-19 ha limitato l’accesso a milioni di contenuti online, Google sta ora lavorando per garantire che gli utenti trovino informazioni accurate e utili sul vaccino. Il colosso tecnologico sta lanciando una nuova risorsa nella ricerca, che fornisce agli utenti di Internet informazioni sui vaccini autorizzati in ogni località. Il Regno Unito, dove il vaccino è già disponibile, è il primo Paese ad avere questo aggiornamento, ma la novità raggiungerà altre regioni del mondo.

Coronavirus, teorie della cospirazione e l’effetto Dunning-Kruger

fake-news

Con il coronavirus sono emerse affermazioni di ogni genere sulle sue cause e conseguenze sulla salute e sull’economia. Ma c’è un altro virus che si sta rapidamente diffondendo attraverso i social media con il mucchio di disinformazione generato da diffusi pregiudizi cognitivi. Di conseguenza, queste persone interpretano erroneamente i fatti e progettano al meglio le teorie della cospirazione.

Noè ha costruito l’arca a causa della prima fake news della storia

babilonesi

Uno dei primi esempi di fake news nella storia è stato trovato da uno studioso di Cambridge su una tavoletta di argilla di tremila anni che racconta la storia babilonese dell’Arca di Noè. Martin Worthington, un ricercatore dell’Università di Cambridge, ha scoperto che le parole del dio babilonese Ea scritte sulla tavoletta potrebbero essere state un tentativo fuorviante di convincere il suo popolo a costruire l’Arca dando loro false notizie.

Studio rivela che i bot diffondono le fake news in maniera massiccia in pochi secondi

twitter-fake-news

I ricercatori della University of Indiana, USA, hanno pubblicato uno studio in cui hanno valutato 14 milioni di messaggi condivisi su Twitter tra maggio 2016 e maggio 2017, concentrandosi sulle elezioni presidenziali americane.

WhatsApp e le fake news: cosa fare e come difendersi dalla minaccia 2.0

whatsapp-fake-news

Proprio perchè è un modo facile e veloce per comunicare, WhatsApp è spesso al centro di numerose truffe. Dalle false offerte dei supermercati alle false offerte delle compagnie aeree alle manipolazioni delle elezioni. Gli esperti di cybersecurity hanno intrapreso una vera e propria lotta per cercare i modi più opportuni per far manipolare meno utenti e porre soluzioni a tale minaccia.

Fake News: quali sono i miti sulla salute diffusi sui social network?

Fake news e “tutti dottori su Google”. Di solito in toni allarmistici, le false notizie portano con sé elementi inusuali e, sia in tempo reale che nel faccia a faccia, chiedono che il contenuto venga trasmesso. L’area della salute è la preferita. Dopotutto, è imperativo sapere come proteggersi da un attacco cardiaco da soli, quale ingrediente naturale potrebbe curare un cancro o quale tè può prevenire l’insorgenza dell’influenza, giusto? Peccato che sia tutta una bugia.

YouTube contro le fake news: fonti autorevoli demistificheranno le teorie cospirative

YouTube contro le fake news: fonti autoritarie demistificheranno le teorie cospirativeL’obiettivo di YouTube è quello di evitare che la disinformazione venga diffusa sull’onda di eventi e video dell’ultimo minuto o di eventi storici come l’arrivo dell’uomo sulla Luna (pensiamo ai suoi video e a quante volte è stato visualizzato e anche contraffatto). L’azienda ha detto che, d’ora in avanti, mostrerà un contesto più autoritario, garantito da fonti come Wikipedia e l’Enciclopedia Britannica.

Leggilo su: https://www.tecnoandroid.it/2018/07/12/youtube-fake-news-377526

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: