Archivi tag: facebook

Il piacere che proviamo nel raccogliere ‘Mi piace’ è simile a quello del sesso

Confessatelo: vedere un post pieno di “Mi piace” vi dà un grande senso di piacere. È normale che ciò accada. Spiegazione tecnica? Quando a qualcuno piacciono le nostre pubblicazioni, il cervello dà una scarica di dopamina che ci fa provare la stessa sensazione di quando mangiamo cioccolato, facciamo sesso o guadagniamo soldi. Cioè, Facebook e Instagram ci danno piacere ed è per questo che ne stiamo diventando dipendenti. Soprattutto i più giovani. Ciò rende i “Mi piace” la nuova misura della popolarità del secolo.

Annunci

Facebook, genitori di un’adolescente morta nel 2012 ereditano il suo account

facebook-legacy

genitori di una ragazza di 15 anni morta nel 2012 potranno accedere ai contenuti dell’account Facebook. La giustificazione è che un account di social network può essere ereditato, come lettere, libri o diari. La decisione è stata presa da un tribunale in Germania dopo una lunga battaglia e sarà applicata ai casi in cui i parenti di qualcuno che è deceduto desiderano l’accesso alle informazioni sul social network.

La realtà aumentata raggiungerà il feed di Facebook: lo shopping si farà nel social

facebook-realtà-aumentataCome con Facebook e, più precisamente, Messenger, sai che puoi già avere accesso alla realtà aumentata nelle conversazioni in chat. Tuttavia, secondo il sito The Verge, la realtà aumentata raggiungerà anche il feed degli utenti, ma questa volta sotto forma di campagne di marketing.

Leggilo su: https://www.tecnoandroid.it/2018/07/13/realta-aumentata-facebook-377926

Facebook, Twitter sono progettati per funzionare come la ‘cocaina’

Le società di social networking stanno lavorando duramente per farci diventare dipendenti dai loro servizi. Ne sono sempre più convinte le fonti interne alla Silicon Valley. Funzioni quali lo scroll infinito e il pulsante Mi piace rendono le persone che interagiscono con il loro telefono a farlo più del necessario, oltre a nutrire le insicurezze dell’utente.

Facebook chiude tre importanti applicazioni, ma il motivo vi stupirà

facebook-app-chiuseFacebook ha annunciato di aver chiuso tre applicazioni che hanno offerto, nel corso del tempo, diversi usi. Si tratta di Hello, Moves e tbh e saranno interrotti il ​​31 luglio. Come la società ha spiegato nel suo blog, le tre applicazioni consentiranno agli utenti di scaricare i loro dati per i prossimi 90 giorni e, dopo tale periodo, la società eliminerà tutte le informazioni di tali applicazioni.

Fonte: https://www.tecnoandroid.it/2018/07/05/facebook-chiude-tre-importanti-applicazioni-ma-il-motivo-vi-stupira-374754

Facebook: alcuni possibili suoi brevetti rivelano piani per raccogliere sempre più dati

Facebook: alcuni possibili suoi brevetti di Facebook rivelano piani per raccogliere datiFacebook, nel corso degli anni, si è rivelato una “macchina machiavellica” per la raccolta di dati e delle abitudini private degli utenti. Per alcuni, con comportamenti riprovevoli in quanto l’azienda presumibilmente riteneva questa prassi una “responsabilità per proteggere le informazioni degli utenti“.

Facebook, Microsoft, YouTube e Twitter uniti contro il terrorismo

Facebook, Microsoft, YouTube e Twitter uniti contro il terrorismoCon il nome di Global Internet Forum di Counter TerrorismFacebook, Microsoft, YouTube e Twitter si impegnano a collaborare allo sviluppo di soluzioni più efficaci, nella ricerca, nella condivisione di tecniche di classificazione dei contenuti e nella creazione di metodi che consentano agli utenti di denunciare, appunto, questi contenuti ritenuti dannosi per il bene pubblico.

Fonte: https://www.tecnoandroid.it/2018/06/25/facebook-microsoft-youtube-e-twitter-uniti-contro-il-terrorismo-369045