Archivi tag: aeroporto Fiumicino

Fiumicino: l’aeroporto senza rete e tecnologie va in tilt

Fiumicino
Fiumicino in tilt per un guasto alla centralina

Ancora problemi all’aeroporto internazionale di Fiumicino. Una mattinata, quella di ieri, affogata nel caos più esasperante che ha messo a dura prova personale e passeggeri. Ritardi di alcune ore, nei più fortunati dei casi, cancellazioni in quelli meno. Il problema? La connettività dei dati wireless.

Annunci

Fiumicino: nell’aeroporto del Giubileo atterrano aerei ‘fantasma’

Aereo fantasma a Fiumicino

Aereo fantasma a Fiumicino

Sebbene i fatti siano resi noti solo in queste ore, era il 10 luglio scorso quando un aereo “fantasma” è atterrato all’aeroporto di Fiumicino. Senza essere visto da nessuno. Non lo hanno segnalato i radar, non lo hanno visto occhi umani. A riportare agli onori della cronaca uno “spiacevole” (un altro) accadimento avvenuto presso lo scalo romano è ilFatto Quotidiano. Una vicenda che ha dell’incredibile per un hub che, alle porte della capitale e il principale in Italia, non fa che sottolineare una volta di più le falle nei suoi sistemi di sicurezza.

Fiumicino: la folle rabbia dei passeggeri che ignorano la parola ‘sicurezza’

incendio Fiumicino

incendio Fiumicino

Sta facendo il giro del web un video amatoriale che ci racconta di scene di follia esplose dai turisti contro gli addetti dell’aeroporto che, nella caotica giornata di mercoledì, hanno fronteggiato una situazione piuttosto delicata. Un incendio divampato nella vicina pineta del Focene ha portato al blocco dei decolli per diverse ore. Nello scalo, quindi, si sono create file consistenti di passeggeri, alcune centinaia, in attesa di sapere quando (e se) il proprio volo sarebbe partito.

Fiumicino nel caos: dopo l’incendio di ieri, il blackout di oggi

blackout a Fiumicino

blackout a Fiumicino

Ancora disagi all’aeroporto di Fiumicino: dopo il rogo di ieri che ha interessato una pineta in prossimità delle piste, oggi è stata la volta di un blackout elettrico. Nessuna conseguenza sui voli, fa sapere Adr, la società che gestisce gli scali della capitale. Tuttavia, l’aeroporto che cercava di tornare alla piena operatività fino a qualche giorno fa, oggi è di nuovo alle prese con ritardi nelle consegne dei bagagli e terminali fuori uso.

Aeroporto di Fiumicino: ancora un incendio ne blocca i decolli

incendio aeroporto di Fiumicino

incendio aeroporto di Fiumicino

Ancora problemi per l’aeroporto di Fiumicino. Un vasto incendio proprio alle spalle dello scalo, in prossimità delle piste, è divampato poco prima delle 14 di oggi, consumando la pineta che si estende poco prima dell’abitato di Focene. Un fuoco che era stato circoscritto alle sole sterpaglie ed arbusti ma che, a causa del forte vento, si è rapidamente propagato. La fitta coltre di fumo che tuttora sta salendo nei cieli del litorale romano, ha interessato l’area perimetrale dello scalo. Sul posto sono accorse e sono ancora in azione dieci squadre dei vigili del fuoco e della Protezione civile di Fiumicino.

Aeroporto di Fiumicino: entro venerdì 17 luglio i risultati delle analisi

Aeroporto di Fiumicino

Aeroporto di Fiumicino

Ancora campionamenti e analisi per l’aeroporto di Fiumicino. “Abbiamo disposto il campionamento delle superfici e contiamo di avere i risultati, speriamo positivi, per venerdì”, così si esprime il commissario dell’Istituto superiore di Sanità, Walter Ricciardi. Il che lascia presupporre un barlume di speranza riguardo una possibile chiusura definitiva delle analisi post-bonifica eseguite sulle aree interessate dall’incendio che, due mesi fa, ha in parte distrutto il Terminal 3.

Aeroporto di Fiumicino: un viaggio nello scalo delle contraddizioni

Aeroporto di Fiumicino

Aeroporto di Fiumicino

Un viaggio all’aeroporto di Fiumicino merita. Merita per capire e provare sulla propria pelle quello che sta accadendo. Per molti uno scalo destinato a chiudere. Per altri, un hub che non può assolutamente creare il vuoto attorno alla capitale. Con i suoi 40 mila dipendenti e 40 milioni di passeggeri ogni anno, si può a ragione definirlo l’aeroporto più grande d’Italia. Ma il suo punto debole, oggi, si chiama diossina.