Archivi categoria: Turismo spaziale

Secondo la NASA, il sesso è una minaccia per Marte

Annunci

Elon Musk e il suo piano per abitare Marte con 1 milione di persone

Elon Musk è sicuro: vuole popolare Marte. Ovvero colonizzarlo. E, per far ciò, ha già un piano. Ne parlò lo scorso settembre a Guadalajara, in Messico: una colonia formata grazie alla sua società SpaceX. Ora Musk vuole mandare 1 milione di persone su Marte, come una sorta di “assicurazione” in caso di disastro sulla Terra, per un prezzo di 100 mila/200 mila dollari a persona.

Virgin Galactic sceglie l’Italia, via al turismo spaziale

the Virgin Galactic SpaceShip2 (VSS Enterprise)  glides toward earth on its first test flight after release from the mothership, "WhiteKnight2" (VMS Eve) over the Mojave, Ca. area early Sunday October 10. The craft was piloted by engineer and test pilot Pete Siebold from Scaled Composites.

In Italia Virgin Galactic per il turismo spaziale

Sarà l’Italia la sede del primo spazioporto che ospiterà il lancio dei primi voli commerciali. Il turismo spaziale, dunque, quello non per tutti ma per pochi fortunati , sceglie un’atmosfera tutta italiana. Anzi, la scelta l’ha fatta il magnate di Virgin Galactic, Richard Banson.

Fare pipì nello spazio? La NASA sta cercando una soluzione al problema

nasa
Scateniamo i progetti per a NASA

Secondo l’astronauta Rick Mastracchio, non tutti gli aspetti dei viaggi nello spazio sono sempre affascinanti e piacevoli. Durante un viaggio in orbita terrestre, infatti, gli astronauti possono indossare per più di dieci ore la stessa tuta, ad esempio. Tuttavia, le speranze della NASA, in un futuro non troppo lontano, sono quelle di estendere le missioni spaziali per diversi giorni, tanto che si è stimato che gli astronauti potrebbero trascorrere 144 ore (quindi sei giorni) senza avere accesso al bagno.

Barack Obama: “Gli Stati Uniti su Marte nel 2030”

obama-kdlb-620x349abc

Barack Obama ne è sicuro: gli Stati Uniti sono pronti per una missione umana su Marte nel 2030. nel suo discorso, il presidente americano ha citato il pianeta rosso oltre sette volte ed ha chiarito che Marte è l’obiettivo primario della NASA.Ricopriamo un posto chiave nell’obiettivo globale di scrivere il prossimo capitolo nella storia dello spazio: l’invio di esseri umani su Marte nel 2030 e riportarli sulla Terra, con l’ambizione finale di una futura colonizzazione”.

Elon Musk ha presentato il suo piano per colonizzare Marte [VIDEO]

esplorazione-marte-4590bad3b4a3f641e9dbf7ae2e33a63f7
I progetti di Elon Musk per raggiungere Marte

Dobbiamo andare in missione di esplorazione per giungere alla costruzione di una città“. Ha spiegato così il magnate Elon Musk il suo piano per arrivare su Marte. E lo ha fatto nel corso di un forum organizzato presso il Guadalajara Convention Center.