Archivi categoria: Turismo spaziale

Grottaglie sarà il primo spazioporto in Italia e ospiterà i voli Virgin Galactic

Grottaglie sarà il primo spazioporto in Italia e ospiterà i voli Virgin Galactic

Grottaglie si aggiudica il primato di diventare il primo spazioporto italiano dal quale, in futuro, partiranno i voli suborbitali e quelli di un sempre più annunciato turismo spaziale. “Gli accordi che Virgin Galactic e Altec hanno siglato nell’ultimo anno“, spiega il presidente dell’Agenzia Spaziale Italiana, Roberto Battiston, “gettano le basi industriali e collaborative per poter far nascere l’iniziativa pubblico-privata per sviluppare non solo lo spazioporto, ma anche per definire gli investimenti necessari e il business model adatto alla sostenibilità economica del progetto”.

Annunci

Il primo hotel di lusso nello spazio in costruzione: si chiama Aurora Station e sarà attivo dal 2021

Il primo hotel di lusso nello spazio in costruzione: si chiama Aurora Station e sarà attivo dal 2021Il primo hotel di lusso nello spazio ha iniziato ad essere costruito negli Stati Uniti. Una nuova compagnia statunitense, Orion Span, vuole portare i turisti in orbita entro quattro anni. E non è l’unica a volere intraprendere questa sfida.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/04/08/il-primo-hotel-di-lusso-nello-spazio-in-costruzione-si-chiama-aurora-station-e-sara-attivo-dal-2021-334006

La Cina testa con successo un drone ipersonico militare

La Cina testa con successo un drone ipersonico militareLa Cina (sì, ancora il Paese asiatico) ha guidato per la prima volta il lancio di un drone ipersonico riutilizzabile sviluppato per scopi militari, nell’ambito dei piani per avere in futuro un aereo in grado di volare sia nell’atmosfera terrestre che nello spazio.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/03/07/la-cina-testa-con-successo-un-drone-ipersonico-militare-316988

NASA avvia test su un chip in grado di frenare la perdita muscolare degli astronauti

nasaLiberarsi dalla forza della gravità della Terra può sembrare liberatorio ma, come gli astronauti regolarmente raccontano, la vita in condizioni di microgravità non è così semplice come può sembrare. Anche quando dedicano almeno un’ora al giorno all’esercizio fisico, gli astronauti in genere richiedono mesi di fisioterapia dopo un prolungato periodo di permanenza sulla sulla Stazione Spaziale Internazionale.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/02/09/nasa-avvia-test-un-chip-grado-frenare-la-perdita-muscolare-degli-astronauti-301710

Elon Musk e il suo piano per abitare Marte con 1 milione di persone

Elon Musk è sicuro: vuole popolare Marte. Ovvero colonizzarlo. E, per far ciò, ha già un piano. Ne parlò lo scorso settembre a Guadalajara, in Messico: una colonia formata grazie alla sua società SpaceX. Ora Musk vuole mandare 1 milione di persone su Marte, come una sorta di “assicurazione” in caso di disastro sulla Terra, per un prezzo di 100 mila/200 mila dollari a persona.

Virgin Galactic sceglie l’Italia, via al turismo spaziale

the Virgin Galactic SpaceShip2 (VSS Enterprise)  glides toward earth on its first test flight after release from the mothership, "WhiteKnight2" (VMS Eve) over the Mojave, Ca. area early Sunday October 10. The craft was piloted by engineer and test pilot Pete Siebold from Scaled Composites.

In Italia Virgin Galactic per il turismo spaziale

Sarà l’Italia la sede del primo spazioporto che ospiterà il lancio dei primi voli commerciali. Il turismo spaziale, dunque, quello non per tutti ma per pochi fortunati , sceglie un’atmosfera tutta italiana. Anzi, la scelta l’ha fatta il magnate di Virgin Galactic, Richard Banson.