Archivi categoria: Curiosità

Un gruppo di scienziati ritiene di aver scoperto l’origine dell’essere mancini o destrimani

Un gruppo di scienziati ritiene di aver scoperto l'origine dell'essere mancini o destrimani

Il mondo fa male ai mancini. Ora, almeno, non sono perseguitati come se fossero malvagi come accadeva in passato. Il motivo per cui alcune persone prendono la matita con la sinistra e altre con la destra è stato il centro di ricerca per anni. Oggi, quindi, sembra che ci sia una risposta e non è nel cervello.

Annunci

La vera storia dell’iconica fotografia in cui Einstein fa la linguaccia

La vera storia dell'iconica fotografia in cui Einstein fa la linguaccia

Quasi sempre, dietro un’immagine c’è una storia che vale la pena conoscere. È il caso della (forse) più famosa fotografia in cui Albert Einstein ha i capelli arruffati, i baffi caratteristici, gli occhi spalancati e fa la linguaccia.

Google Maps: un cane insegue la Google Car e appare in tutte le immagini

Google Maps: un cane insegue la Google Car e appare in tutte le immagini

Un cane su una spiaggia nel distretto di Kumage, nella provincia giapponese di Kagoshima, ha deciso di inseguire la Google Car, ovvero l’auto che cattura le immagini per Google Maps. Il risultato è stato che – c’era da aspettarselo – il simpatico animale appare in tutte le immagini.

Mamihlapinatapai, la parola “più succinta al mondo” del linguaggio quasi estinto della Terra del Fuoco

terra-del-fuoco

Era primavera quando l’uomo arrivò alla “fine del mondo”. Più precisamente, la città di Ushuaia, in Argentina. La giornata era fredda e piovosa, ma il cielo si aprì lasciando che il sole si riflettesse nelle acque glaciali e sulle montagne innevate.

Partecipare all’Eurovision Song Contest aumenta la felicità delle persone (lo dice la scienza)

Partecipare all'Eurovision aumenta la felicità delle persone (è la scienza che lo dice)

Partecipare all’Eurovision Song Contest aumenta la sensazione di soddisfazione per la vita delle persone nei paesi coinvolti. La conclusione è di una ricerca scientifica rilasciata poche ore prima della finale del concorso musicale che si svolge oggi, per la prima volta in Portogallo.