Archivi categoria: Approfondimenti

In volo con la follia del nostro tempo

volo-ryanair

Il video che ha colonizzato le nostre bacheche sui vari social network e sui quotidiani che siamo soliti seguire non ha nulla di rassicurante. E’ un quadro ben distinto di quello che è la società odierna, fatta di egoismi, saccenza e spacconeria.

Ne usciremo migliori: 3 motivi per cui ce la potremmo ancora fare

resilienza

Ovunque viviate, probabilmente avete detestato il 2020 e non vedevate l’ora che finisse. È stato un anno di indicibili tragedie su scala globale. Milioni di persone sono state contagiate in tutto il mondo a causa del COVID-19, e milioni di vittime. In molti paesi, ciò è stato aggravato dalla crescente insicurezza, disuguaglianza e disordini civili. Poi è arrivato il 2021.

Perché scrivere a mano su carta e penna è più redditizio che scrivere su PC?

scrivere-mano

Credo di aver sempre avuto un diario, un taccuino, un blocchetto in borsa dove appuntare pensieri, nomi, qualsiasi cosa non dovesse essere perso nei meandri della memoria. Ho preso appunti quando andavo all’università o frequentavo corsi, appuntavo concetti chiave quando scrivevo una notizia più complessa o ero intenta nella stesura di una tesi o di un libro. Ho scritto su post it da attaccare in bagno o vicino al letto o scrivevo schemi per rendere più rintracciabile il ricordo. Lo faccio e lo farò.

Il Grillo (s)parlante e la cultura del machismo

grillo-parlante

Bisogna saper comunicare anche la propria difesa di un figlio. Non serve a nulla sbraitare famelico davanti ad una webcam, senza pensare le parole che escono da una bocca piena di rabbia.

Poniamo il caso che il proprio figlio sia accusato di stupro. C’è un video che “incastra” la ragazza. Il figlio è presunto innocente o presunto stupratore. Allo stesso modo, la ragazza è presunta vittima o presunta complice. E’ nell’aggettivo “presunto” la chiave di tutto.

William ed Harry rendono omaggio al loro nonno: due modi di ricordarlo a confronto

principi

I due fratelli, William e Harry, si sono alternati nel ricordo del loro amato nonno a pochi minuti di distanza l’uno dall’altro. Ad essere distanti, ormai, sono le loro persone. E, a noi, dispiace un po’. Tuttavia, come sempre accade riguardo le loro rispettive vicende, anche il momento del dolore e del ricordo è passato sotto il vaglio attento della comunità di Internet. Soprattutto, sotto i riflettori, il modo in cui il compianto principe consorte e duca di Edimburgo Filippo è stato ricordato. Più intimo l’uno, più scanzonato l’altro. Iniziamo dal principe William.

La sedia mancante di Ursula von der Leyen e il galateo di Charles Michel dimenticato a casa

ursula von der leyen - sofa gate

Parlo da persona che non si rinchiude in gabbie ideologiche. Non sono una femminista, ma sono una donna. Si è tanto discusso della sedia “mancante” di Ursula von der Leyen e dello sgarbo – chiamiamolo così – fatto ad una donna. Ma siamo così sicuri che lo sgarbo non sia stato fatto ad un intero continente, a colei che rappresenta l’Europa?

Come è cambiata la comunicazione oggi: tra videoconferenze e videocall

comunicazione

 

Chiamiamole video chat, videoconferenze o con il poco entusiasmate call, chiamiamole come ci pare ma il dato è certo: oggi, in tempi pandemici, il modo di comunicare/lavorare/farci compagnia è nettamente cambiato. La videoconferenza può offrire vantaggi immediati, questo è indubbio, e può anche creare un vantaggio competitivo al nostro lavoro. Ma che ci abbia “sconvolto” routine e vita è una garanzia di veridicità.

I Simpson predicono il futuro o studiano la nostra società?

simpson-futuro
Image by Diego Alvarado from Pixabay

Per la generazione Z, The Simpsons non è una serie che ha iniziato a predire il futuro proprio nel 2020, quando la pandemia di coronavirus ha colpito il mondo e ci ha rinchiusi tutti in casa. Infatti, è ben noto a chi è più “grande” la serie ha sempre saputo colpire nel segno con i suoi episodi e le rappresentazioni della realtà.

Cos’è lo smishing, come difendersi e cosa assolutamente NON si deve fare

smishing

Sai cos’è lo smishing, quali rischi comporta e come evitarlo? I criminali informatici scommettono su questa tecnica quando si tratta di truffare gli utenti tramite messaggi di testo (SMS). L’obiettivo è lo stesso di altri tipi di truffe, come il phishing: raccogliere dati riservati e ottenere denaro illegalmente.

Festa del papà: se gli auguri sono “troppo” social

festa-del-papà
Ne avevo parlato nel mio libro “Psicologia dei social network“. Mi riferisco alle ricorrenze, che non sono solo compleanni e onomastici. Mi riferisco, nello specifico, anche alle feste della mamma o, nel caso di oggi, la festa del papà.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: