Archivi giornalieri: 3 marzo 2018

Google Maps: perché questa strada è diventata virale

Google Maps: perché questa strada è diventata virale

Un netizen ha utilizzato Google Street View, lo strumento più popolare di Google Maps , per percorrere le strade di Gamarra, a La Victoria, e ha rilevato una strana immagine che è diventata rapidamente virale sui social network.

Annunci

Vodafone controlla i droni con Internet delle Cose

vodafone-droniEh sì, parliamo di droni, dispositivi telecomandati dalle dimensioni ridotte in grado coprire in volo distanze medio-basse, impiegati ormai in svariati campi, civile e anche militare. Il loro utilizzo è cresciuto esponenzialmente nel corso degli anni e si prevede col tempo la loro presenza nei cieli delle nostre città crescerà esponenzialmente.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/03/03/vodafone-controlla-i-droni-con-internet-delle-cose-314031

WhatsApp: non puoi non sapere come ascoltare un messaggio vocale senza fartene accorgere

whatsappWhatsApp ha recentemente raggiunto 1,5 miliardi di utenti e quasi un miliardo usa il servizio ogni giorno. Questo strumento di comunicazione, diventato essenziale su ogni smartphone e per chiunque, è stato inserito su un’asse importante nelle relazioni sociali delle persone.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/03/03/whatsapp-non-puoi-non-sapere-come-ascoltare-un-messaggio-vocale-senza-fartene-accorgere-313470

WhatsApp ti darà se qualcuno inoltra i messaggi: come evitarlo

WhatsApp ti darà se qualcuno inoltra i messaggi: come evitarlo

WhatsApp torna a sorprenderci e, questa volta, lancerà un nuovo aggiornamento che non sarà divertente per coloro a cui piace inoltrare i messaggi senza ulteriori indugi. Secondo il portale specializzato WABetaInfo, WhatsApp ci permetterà di vedere se un messaggio inviato a noi è stato inoltrato da o verso altra chat.

WhatsApp: condividi le chat senza utilizzare “screenshot”

whatsappQualcosa di molto comune di questi tempi è quella di condividere le conversazioni di WhatsApp. Lo facciamo per mille e una ragione e, per realizzarlo, usiamo solitamente lo screen capture o  il più noto “screenshoot”. Pensiamo, dunque, alle ragazze che si inviano screenshot di conversazioni avute con un ragazzo, a colleghi che li inviano per screditarne altri, al pettegolezzo più ingenuo o meno.

Leggi: http://www.tecnoandroid.it/2018/03/03/whatsapp-condividi-le-chat-senza-utilizzare-screenshot-313497