Archivi giornalieri: 10 ottobre 2017

La NASA testerà un sistema di difesa planetaria con l’asteroide del 12 ottobre

Un asteroide tra i 9,15 e i 30,5 metri di lunghezza passerà il 12 ottobre a circa 6.800 chilometri dalla Terra senza, però, il rischio di rappresenta una minaccia per il pianeta. Lo riferisce e rassicura la NASA. Pertanto, l’Ufficio per il coordinamento della difesa planetaria dell’agenzia spaziale americana condurrà una prima prova con un asteroide vero e proprio, nel tentativo di testare la rete di osservatori e scienziati che lavorano sulla difesa planetaria progetto, sparsi per tutto il mondo. L’obiettivo è quello di determinare se la Terra è pronta a rilevare una minaccia cosmica.

Annunci

Alieni, Nazca: il governo nasconde la verità sui ‘corpi mummificati’ trovati in una grotta

Il governo del Perù ha tentato di screditare un’indagine su alcuni presunti “alieni mummificati“, trovati in una grotta del paese. Il giornalista paranormale messicano Jaimie Maussan, noto del settore delle inchieste sulle scoperte sospette, sostiene ci sarebbe un tentativo da parte degli scienziati e del Ministero della Cultura peruviano di etichettare i corpi come “una truffa” perché si teme che la “verità” possa portare a riscrivere la storia.

Quali sono i comportamenti rischiosi sui social network – Parte 1

Ecco un elenco di azioni sui social network che possono avere risultati terribili, accompagnati dalle più comuni minacce di sicurezza che potrebbero comportare. Non solo per i nostri figli, ma anche per noi stessi, utenti assidui o meno di piattaforme di condivisione.

http://federicavitale.com/quali-sono-i-comportamenti-rischiosi-sui-social-network-parte-1/

iPhone 8: Apple esamina i casi di rigonfiamenti e deformazioni segnalati in Cina e Giappone

iphone-gonfio

I media cinesi hanno riportato un nuovo caso in cui la batteria di un iPhone 8 si gonfierebbe, causando un rigonfiamento del dispositivo e l’apertura dell’alloggiamento.
L’incidente è noto ad Apple che sta al momento indagando in merito a casi simili segnalati a Taiwan e in Giappone, dove le batterie di iPhone 8 Plus anch’esse avrebbero patito un rigonfiamento, causando danni al dispositivo.

Apple doterà anche i nuovi iPad Pro del Face ID di iPhone X

Il nuovo iPad Pro di Apple sarà dotato di riconoscimento facciale Face ID proprio come l’imminente iPhone X. Lo sostiene l’analista Ming-Chi Kuo di KGI Securities. Kuo è di solito affidabile nelle sue affermazioni e, questa volta, afferma dice che i modelli di iPad da 10.5 e 12.9 pollici – attesi per il 2018 – avranno questo riconoscimento facciale.