Archivi giornalieri: 10 agosto 2017

Primo hack al mondo che usa il DNA: un malware nel codice genetico

Gli scienziati hanno codificato con successo un software iniettato in un gene per hackerare in remoto un computer. Ma perché qualcuno dovrebbe hackerare un computer con un DNA dannoso? I ricercatori che lo hanno sviluppato affermano che un utente malintenzionato potrebbe utilizzarlo per violare qualsiasi computer e, questo, semplicemente grazie al sequenziamento del DNA.

Annunci

Password sicure senza simboli e numeri: parola di Bill Burr

Bill Burr fu incaricato di scrivere una relazione per il National Institute of Standards and Technology statunitense (NIST) nel 2003, in cui si raccomandava sulle misure di sicurezza più efficaci per creare una password inviolabile. Ora, quattordici anni dopo, ritorna sui suoi passi e smentisce sé stesso.

Aquos S2, lo smartphone di Sharp dice “addio” ai bordi a lunetta

Nel parlare di smartphone, i bordi sono quelli attorno al display del dispositivo. Quelli che, per intendersi, il produttore di elettronica giapponese Sharp ha annunciato di voler eliminare con il suo nuovo smartphone, Aquos S2. Questo terminale favorisce la tendenza dominante degli smartphone moderni: l’eliminazione definitiva della lunetta. Su iPhone 7, ad esempio, le cornici sono abbastanza considerevoli rispetto a quelle che potremo vedere con Aquos S2.