Quali sono stati i primi ‘bug’ utilizzati dai russi nella Guerra Fredda

Il progresso tecnologico e la cibernetica hanno portato molti vantaggi in diversi ambiti della vita. Tuttavia, con questi progressi, le probabilità di attacchi informatici – come visto di recente con i server che infettano mediante ransomware centinaia di aziende in giro per il mondo o l’essere vittime di spionaggio da parte di istituzioni governative senza nemmeno saperlo, come dimostrato con Wikileaks – sono sempre più alte.

Annunci

Informazioni su Federica Vitale

Se ti piace quello che scrivo, contattami: federika.vit@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Tecnologia e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...