Cosa fare dopo un attacco informatico globale

Check Point Software Technologies Ltd. analizza l’origine e le conseguenze di un attacco informatico di massa che tiene la metà del mondo sotto stretto controllo. Secondo le ultime stime divulgate da Europol, sono circa 200 mila le imprese colpite e in 150 paesi, a seguito dell’attacco ransomware WannaCry. Tra le aziende colpite, in maggior misura sono ospedali e centri di salute nel Regno Unito, ma anche Renault, Portugal Telecom, Nissan, il Ministero degli Interni russo e FedEx.

Fonte: http://www.tecnoandroid.it/2017/05/16/cosa-un-attacco-informatico-globale-229802

Annunci

Informazioni su Federica Vitale

Se ti piace quello che scrivo, contattami: federika.vit@gmail.com
Questa voce è stata pubblicata in Editoriale e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...