Gli islandesi possono essere la chiave per la cura dell’Alzheimer

Una società islandese, deCODE , che studia i geni presenti nel DNA della popolazione, ha fatto diverse scoperte che possono aiutare nel trattamento o nella cura stessa di varie malattie, come l’Alzheimer o il cancro al seno. Secondo la CNN, varianti e mutazioni genetiche in geni specifici possono essere la chiave per curare varie malattie.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...