Polonia: scoperti tre scheletri di “vampiri”, mutilati e inchiodati al suolo

19012f012373f492504fd1866a249ae0
Tre vampiri ritrovati in Polonia

Un team di archeologi polacchi ha ritrovato i resti di tre “vampiri” risalenti al Medioevo. Gli scheletri di due uomini e una donna hanno mostrato segni di violenza in coincidenza con le pratiche funerarie antivampiri del tempo. Questi scheletri si fanno risalire ai secoli XIII e XIV e sono stati trovati nella città di Górzyca nella Polonia occidentale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...